Dott.Giuseppe Bonanni

Psicologo-Psicoterapeuta Napoli Via Toledo n.16

,

Psicologo-Psicoterapeuta Portici Via Diaz n.9


Mi presento


Psicologo e Psicoterapeuta Napoli e Portici sono iscritto all'Ordine degli Psicologi della Campania con abilitazione nell'elenco degli psicoterapeuti al numero 5280 verificalo qui. Ho studiato per diventare psicologo presso La Seconda Università degli studi di Napoli e sono specializzato in Psicoterapia sistemico relazionale presso la scuola "Iter" di Napoli, sono uno Psicoterapeuta specializzato Emdr a Napoli avendo partecipato ai training di primo e secondo livello. Ho un master in Psicoterapia Funzionale in MFA trattamenti funzionali Antistress che reputo una delle migliori tecniche per superare Ansia e Attacchi di Panico. Oltre all'attività privata che conduco nel mio studio di Napoli e online via Skype, offro consulenze psicologiche e psicoterapeutiche individuali, di coppia e famigliari, conduco inoltre interventi di prevenzione in diverse scuole di Napoli. Mi piace inoltre dedicarmi alle aree di benessere e alla psicologia positiva, per questo collaboro come mental coach con diverse palestre di Napoli.

Mi sono occupato di psicologia cercando di andare incontro al disagio, intercettandolo anche in contesti non canonici. Ho condotto come Psicologo interventi di prevenzione dei disturbi alimentari nelle scuole di Napoli. Ho lavorato come Psicologo a Napoli in qualita' di tirocinante per la durata di un anno presso la Casa di Cura Villa Camaldoli in cui mi sono confrontato con vari disturbi quali psicosi , nevrosi , disturbi del comportamento alimentare. Sono specializzato in Trattamenti Funzionali Anti stress presso la scuola di Psicoterapia Funzionale Sef di Napoli, lavoro su corpo e psiche e portando la persona ad un benessere psicofisico profondo.

Attualmente, svolgo l'attivita' di Psicoterapeuta al reparto di Psicologia e Psicoterapia presso l'ambulatorio del vecchio Policlinico di Napoli, in questa realta' mi confronto quotidianamente con disturbi di dipendenza da alcol e droghe, gioco d'azzardo patologico, inoltre ho acquisito esperienza sopratutto con i disturbi fobici e ossessivi, che considero vista l'elevata frequenza, un problema attuale che intrappola il paziente nella solitudine e nella paura.


Scrivimi

Per qualsiasi informazione sono a tua disposizione

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio